Capoterra. Il giro delle due gole

Itinerario classico che percorre la larga gola di Gùturu Mannu e quella stretta di Gutureddu di Monte Arcosu

Lunghezza: 31 km; dislivello: 700 m; durata: 2,30 h; difficoltà: 3

L’escursione si sviluppa in un territorio boscoso, senza particolari difficoltà tecniche. A seconda della stagione sarà necessario porre qualche attenzione in un guado, che comunque, per la maggior parte dell’anno, non presenta alcuna difficoltà. Attraverseremo una parte dell’oasi del WWF di Monte Arcosu e torneremo al punto di partenza percorrendo una stretta gola, tra alti versanti e formazioni rocciose spettacolari.

Sullo sterrato di Gùturu Mannu (Gutturu Mannu in IGM) tra Capoterra e Santadi

Punto di partenza è la chiesa di Santa Lucia, frequentata dagli abitanti di Capoterra, alla fine della Strada Seconda della zona industriale di Macchiareddu. Potete arrivarci anche dalla periferia nord di Capoterra, percorrendo tutta via Santa Lucia, seguendo le indicazioni sui tipici cartelli marroni. Parcheggiamo nello spiazzo presso la vasta area pic-nic e subito cominciamo l’escursione.

Costo dell’escursione a persona
25 € (da 4 partecipanti in su)
30 € (da 2 a 3 partecipanti)
60 € (1 partecipante)

 


Chiedi Info Prenota